Culture in South Tyrol - Calendar of events

Content
 

Estate al cinema: Akira Kurosawa - Takeshi Kitano

Rashomon
Rashomon
Due mostri sacri del cinema giapponese a confronto. Quattro pellicole di ciascun regista per evidenziarne peculiarità estetiche e tematiche come i possibili reciproci rimandi.
Lenght: from 06.09.2017 to 25.10.2017
created by Mairania 857

Takeshi Kitano

L’occhio del samurai dietro la macchina da presa. La straordinaria capacità di reinterpretare lo spirito millenario del Giappone innestandolo con la modernità. Il talento di chi riesce a far ridere, piangere, inorridire e al tempo stesso riflettere. Tutto questo è Takeshi Kitano, nato a Tokyo il 18 gennaio del 1947, regista affermato a livello mondiale da almeno vent’anni: nel ‘97 ha vinto il Leone d’oro al Festival di Venezia per Hana-bi (Fiori di fuoco); due anni dopo è stato finalista a Cannes con L’estate di Kikujiro e nel 2003 ha ottenuto il Leone d’argento a Venezia per Zatoichi.

Akira Kurosawa

Leone d’Oro e Oscar alla carriera, Akira Kurosawa (1910-1998) è il più grande cineasta giapponese; fa parte di quel pugno di registi eccezionali la cui influenza è sentita in tutto il cinema mondiale. Personaggio di grande cultura (sia orientale che occidentale), esperto di teatro e in particolare di Shakespeare, discendente di un’antica famiglia di samurai, pittore di pregio ma anche ex campione di kendo; soprannominato in patria “l’imperatore”, ciò che colpisce di Kurosawa è l’enorme varietà dei suoi lavori: pochi registi hanno saputo spaziare da un genere all’altro con altrettanto virtuosismo.


 

 
This event series has no events assigned.
 
 
 
 
 
 
 
 

Places of event

 
 
 
Leaflet    0 Insert new event

Advertising

Network

 
 
 
 
 


Advertising